Messina-Matelica: info biglietti, trasferta ed accrediti stampa

Sarà attiva da lunedì 13 maggio la prevendita dei biglietti per la finale di Coppa Italia tra Messina e Matelica in programma sabato 18 maggio a Latina. Ai tifosi del Messina è stata riservata la Gradinata dello stadio Francioni che può ospitare circa 4000 supporters. Il costo dei biglietti è stato fissato a 10 euro (gratis donne e bambini under 14 ritirando il tagliando ai botteghini) e si potranno acquistare presso il punto vendita del circuito Il Botteghino, agenzia di Messina di viale della Libertà 391, (tel.090/343818)

TRASFERTA. L’Agenzia di Viaggio Calderone di Giammoro ha proposto alla società tre pacchetti per i tifosi giallorossi che vogliono recarsi a Latina per assistere alla finale di Coppa Italia.
La prima opzione prevede, al costo di 150 euro, partenza in treno da Villa San Giovanni alle 6.24 del 18 maggio ed arrivo a Latina alle 13, con ritorno (in cuccette) previsto alle 22.07 da Latina ed arrivo a Messina alle 6.10 del giorno dopo.
La seconda proposta, al costo di 65 euro, è quella di bus in giornata con partenza da Messina alle 5 e rientro da Latina alle 19.
La terza opzione, in bus con pernottamento in hotel, al costo di 130 euro, prevede la partenza il 18 maggio da Messina alle 5 e il ritorno il 19 maggio con partenza da Latina alle 10.
Per informazioni è possibile rivolgersi direttamente all’Agenzia Viaggi Calderone al numero 090 9384978.

MEDIA – Per la concessione degli accrediti stampa in occasione della gara di finale della Coppa Italia Serie D gli organi di informazione devono osservare le seguenti procedure:
a) ciascuna testata giornalistica e/o agenzia di stampa dovrà inviare, entro le ore 12.00 di giovedì 16 maggio 2019, la richiesta di accredito compilando l’apposito FORM, tenendo presente che sarà consentita la presenza di un numero massimo di due giornalisti e di un fotografo per ciascuna testata accreditata. Al solo fotografo, in possesso di regolare accredito, è consentito l’accesso a bordo campo. Tale accredito va richiesto anche dai fotografi professionisti, non segnalati da alcuna testata giornalistica.
b) le emittenti televisive, che risultano in possesso della prescritta autorizzazione valida per la Stagione Sportiva in corso, dovranno inoltrare apposita richiesta di accredito, nei modi e nei tempi di cui al precedente punto a), e sarà consentita la presenza di un numero massimo di due giornalisti e di un operatore per ciascuna testata televisiva accreditata. Non è consentito l’accesso dell’operatore-TV a bordo campo. Non è consentita la diretta dell’incontro.
c) le emittenti radiofoniche, che risultano in possesso della prescritta autorizzazione valida per la Stagione Sportiva in corso, dovranno inoltrare apposita richiesta di accredito, nei modi e nei tempi di cui al precedente punto a), e sarà consentita la presenza di un numero massimo di due giornalisti accreditati, ai quali non e’ consentito l’accesso a bordo campo.
d) al momento dell’accesso allo stadio è necessario esibire un documento d’identità. I fotografi, sono tenuti a consegnare il documento al direttore di gara. Lo stesso documento sarà restituito al termine dell’incontro.

Non saranno evase richieste non provenienti dal Form di accredito per Media