Messina, a Roccella pari a reti bianche

Finisce a reti bianche la partita tra Roccella e Messina. I giallorossi non hanno mai seriamente rischiato e sono stati pericolosi in due occasioni, alla fine del primo tempo con Catalano e alla fine della gara con un tiro al volo di Selvaggio. In entrambi i casi il portiere avversario Scuffia è stato decisivo. Per il Messina adesso il tempo di godersi la Pasqua in famiglia e poi al lavoro per lo scontro diretto con la Sancataldese di domenica 28 aprile al Franco Scoglio.

Roccella-Messina 0-0
Roccella (4-3-3): Scuffia; Zukic, Ngom, Cordova, Filippone; Riitano (30′ st Aiello), Diop, Pizzutelli; Braglia, Busatta (7′ st Messina), Mbaye. A disp. Perfetti, De Luca, Scrivo, Majore, Akonedo. All. Loccisano
Messina (4-3-1-2) Lourencon; Biondi, Ba, Ferrante, Barbera; Selvaggio (44′ st Amadio), Pirrone (dal 19′ st Carini), Traditi; Catalano, Marzullo, Tedesco (48′ st Aldrovandi). A disp. Meo, Sambinha, Bossa, Janse, Mancuso, Dascoli. All. Infantino
Arbitro: Sfira di Pordenone (assistenti Orsogna e Barberis di Collegno)
Note. Spettatori 200 circa. Ammoniti Busatta, Pirrone, Ferrante, Tedesco, Zukic, Messina. Calci d’angolo 0-4. Recupero 2′ pt e 4′ st.