Un gol di Chiochia condanna il Messina a Roccella

Seconda sconfitta consecutiva per il Messina, superato al “Ninetto Muscolo” di Roccella Jonica al termine di una prestazione sottotono. A decidere il match un gol firmato al quarto d’ora da Chiochia sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla destra. Calabresi più volte vicini al raddoppio con Yeboah, cui si oppone sempre un ispirato Gagliardini. Rimpianti giallorossi per un’occasione capitata a Cocuzza dopo appena due minuti di gioco: l’attaccante di origine palermitana spedisce alto sopra la trasversale dal cuore dell’area di rigore. Il nuovo tecnico giallorosso Giacomo Modica mischia le carte nella ripresa con gli ingressi di Dezai e Maiorano, ma il Roccella controlla con ordine fino al triplice fischio finale.

ROCCELLA-MESSINA  1-0

Marcatore: Chiochia al 16’ p.t.